PROGETTO FUSIONE

 fusion project salvador da bahia

Oltrepassare barriere, menti interagenti in uno stesso spazio, con orizzonti comuni, per una visione alternativa della realtà...


fusion project salvador da bahia


Organizzazione dello spazio artistico e culturale:

a) Costruzione di strumenti

b) Organizzazione di eventi

c) Network of partnerships






ARTE: MUSICA

a) Creazione e costruzione di strumenti musicali

Nicolįs Rafael Severin Larraķn
facebook: nicolasseverinl

Riconoscere le richezze che la natura offre, intese come possibilita' di creazione di strumenti musicali.

Quanti suoni e rumori si possono creare con semplici oggetti che si trovano allo stato naturale?

Particolare attenzione č rivolta alla creazione di strumenti a percussione.

Creato lo strumento devi essere in grado di imparare da questo esplorando le diverse possibilitą musicali che ti offre.




b) Organizzazione di eventi

Alfredo Befera: abmukam@yahoo.com

Teatro Rave!
Promozione di vari stili di espressione artistica.

Viene data la possibilitą ai giovani artisti, provenienti da tutto il mondo e dalle zone locali (in particolare dalle favela), di mostrare il loro talento, il loro lavoro artistico che puņ essere visivo, musicale o teatrale.

Invogliare e coinvolgere il pubblico nello spettacolo, offrendo la possibilitą di interagire con gli artisti, di collaborare direttamente con loro, diventando essi stessi dei performers.

Improvvisare bands e gruppi nei quali poter realizzare la fusione tra ancestral-ethnic music e le vibrazioni del basso urbano elettronico.

In Italia non č facile trovare un'area dove si ricerca tale fusione, non c'č una vera e propria volontą di scoprire nuovi stili ed espressioni musicali miscelando le tradizioni ancetrali con i ritmi urbani.



DJ & VJ workshop nella Favela (in associazione con Apompaz ONG)

Yeah man! Andiamo nelle favela per suonare musica elettronica a tutto volume!

Come usare la strumentazione e i vari software per organizzare ed improvvisare live sets di Djs e Vjs provenienti dalle favela.

Particolare attenzione sarą rivolta all'analisi del basso elettronico urbano.

 

 

 

ARTE: FOTOGRAFIA

Flore Judet: littlebluespoon@hotmail.com

Cura di differenti temi. Uso di tecniche digitali ed analogiche. Analisi delle varie fasi, dal momento in cui la foto viene scattata al momento in cui questa viene stampata sulla carta.

Creazione di uno studio fotografico che possa offrire una reale autonomia per la fotografia analogica.

Ognuno di noi ha il proprio punto di vista! Noi vogliamo promuovere quello unico modo di vedere il mondo che l'essere umano porta con se'. Chiunque puņ essere un fotografo appena mosso dalla passione?

Organizzazione di mostre e promozione di inter-scambi con altri artisti della citta' Salvador da Bahia.

 

 

 

EDUCAZIONE

Átila Araujo Soares: atilamatematica@gmail.com

Free class
L'apertura di uno spazio, strutturato come una classe scolastica, per la promozione della libera interazione tra diversi insegnanti, educatori e specialisti in diversi settori.

Promozione alla lettura
Incoraggiare la lettura, attraverso le interazioni urbane, per aprire l'appetito alla lettura in tutte le classi dimostrandone inoltre l'importanza nella vita personale, sociale e culturale.

 


Bruno Pereira Silva: podiumm22@yahoo.com.br

Café Philo’
Aprire uno spazio in cui si possano trovare libri, films ed altro materiale adatto per riflettere e criticare lo "Zeitgeist", lo spirito del tempo.

Organizzazione di un dibattito filosofico e sociologico, al fine di elaborare opinioni personali e comuni, con particolare riferimento alla ricerca di Deleuze e Felix Guatari riguardo al post-modernismo e rivoluzione molecolare.

 


Tiago Adrade: tiago.cbrito@uol.com.br

Farmagica
Sviluppo della cultura etno-botanica, facendo in modo che l'esperienza del mondo etno-botanico si riferisca al rafforzamento dei residui magici presenti negli esseri umani al giorno d'oggi, piuttosto che alla ricerca di una perfezione mistica religiosa...

Ovvero, come passare dall'esperienza individuale ai piu complessi rituali di gruppo: viene cosi' promosso lo "stile schizzofrenico" piuttosto dell'androide umano post moderno auto programmato.

 

 

 

c) Network of partnerships: Rete di collaboratori

NATURALE

Bruno Catonné: filmango@gmail.com

Permacultura & Arte
Creazione di una partnership tra il Fusion project e la ONG "Pura Vida", promuovendo permacultura ed eventi culturali, nelle zone rurali dello Stato di Bahia (Itacarč) in un rapporto di rispetto e di apprendimento reciproco.

http://puravidaonline.wordpress.com/the-fazenda/

 

 

 

URBANO

ONG Apompaz: memcost@hotmail.com



Interazioni con istituzioni ed organizzazioni, localizzate nello stato di Bahia, aventi ideali ed obiettivi comuni in un rapporto dinamico di partnership (come ad esempio, la ONG Apompaz, che si trova in un quartiere povero di Salvador, chiamato "Bairro da Paz").

Promuovere un programma di scambio tra i volontari di cultura occidentale, che possano offrire i loro servizi direttamente nella favela (altrimenti di difficile o quasi impossibile accesso) e giovani artisti locali che avranno cosi' la possibilitą di uscire dalla favela e mostrare la loro arte direttamente nel "Centro Culturale Fusione" che opera nel centro storico di Salvador (di facile accesso per i visitatori stranieri).

http://www.ondazul.org.br/sec_projetos_popup.php?id=70&sec=projeto





fusione arte urban nature


go back Centro Culturale Fusione